IMG_5367.JPG

Geografia e Clima

L'isola dell'eterna Primavera

Gran Canaria è una delle Isole Canarie, di origine vulcanica, è la terza isola per estensione  e seconda isola più popolata delle sette Isole che compongono l'arcipelago della Macaronesia.

La sua capitale è Las Palmas de Gran Canaria, la più grande città delle Isole Canarie e area metropolitana. Conta poco più 800.000 abitanti, è tra le dieci grandi aree metropolitane della Spagna.

 

l’isola di Gran Canaria è caratterizzata da circa 100 micro clima diversi; per questo motivo viene anche chiamata “il continente in miniatura”; ciò che rende affascinante quest’ isola infatti è che con brevi spostamenti in auto si possono incontrare contesti climatici ed ambientali assai diversi e contrastanti tra loro.

Il clima che interessa le coste è di tipo subtropicale oceanico; il risultato è un territorio molto soleggiato e temperature miti per gran parte dell'anno,  un'estate temperata ed asciutta mentre le sporadiche piogge si concentrano nel periodo Novembre - marzo.  

 

Nelle zone interne il clima varia a seconda dell'altitudine, orientamento ed esposizione ai venti. Dovuto anche agli importanti promontori che sfiorano i 2.000 metri di altitudine e che quindi svolgono una importante funzione di barriera naturale

cenobio_de_valeron-tenerife.jpg

Cenni Storici

Dai guanche a oggi

L'isola fu abitata già dal 3000 a.C. dai Guanci, che erano indigeni aborigeni che la chiamavano Tamarán; nel XV secolo, fu rivendicata dalla Spagna.

Nel 2005 circa la metà dell'isola di Gran Canaria è stato dichiarato Riserva della biosfera da parte dell'Unesco. Anche le grotte degli abitanti nativi sono state dichiarate patrimonio dell'umanità.

Molte delle informazioni rilavanti riguardo queste tematiche possono essere scoperte nei vari luoghi d'interesse archeologico e musei sparsi nell'isola come ad esempio: La Cueva Pintada di Galdar. il museo archeologico del Roque Bentaiga e molti altri siti d'interesse.

 

Roque Nublo.jpg

Cosa Vedere

Tantissimi i luoghi da visitare e le cose da vedere  e scoprire in questa meravigliosa Isola Tropicale, in particolar modo quello che riguarda la Natura che in un continente in miniatura, regala una grande varietà di paesaggi molto particolari, in mezzo ad un arcipelago enormemente diverso. Per questo motivo l’Unesco ha dichiarato l’isola Riserva della Biosfera, per sostenere in prima linea la conservazione delle perle naturali che compongono lo stupendo puzzle di paesaggi molto differenti, un micromondo davvero fantastico. La metà del territorio di Gran Canaria fa parte di questa Riserva, che comprende sei paesini rurali, che sussistono grazie ad attività tradizionali. Qui di seguito, ti elenchiamo i luoghi, suddivisi per categoria, di maggior interesse ma tanto altro potrai scoprirlo vivendo l'Isola. 

Roque Nublo.jpg

Montagne

- Faneque

- Roque Nublo 

- Roque Bentayga 

- Picos de las Nieves

- Barranco de las Vacas

Escursioni/Camminate

- Moya

- El Risco

- Bandama

- Picos de las Nieves

- Barranco de las Vacas

- Cruz de Tejeda

- Tasartico

- Barranco Cernicalo

- Fataga

calderadebandama_edited.jpg

Vulcani

- Pico de Bandama

- Caldera de las Marteles

- La Isleta

- Caldera del los Pino de Galdar

GranCanaria_moya_12.jpg

Città Tradizionali

-- Moya

- San Pedro

- Fontanales

- Valleseco

- Teror

- El Risco

- Santa Brigida

- Valsequillo

- Ayacata

- San Mateo

csm_Gran-Canaria-Roque-Prieto2_1a1ee0f86

Piscine Naturali

- Puerto de las Nieves

- El Aguiero

- Charcos del Portillo

- Playa de Altillo

- Playa de Laya

- Arinaga

- Arguineguin

puerto_de_arguineguin-gran_canaria_2.jpg

Città di Pescatori

- Arguineguin

- Puerto de las Nieves

- Sardina

- San Cristobal

- El Pajar

- Castillo del Romeral

- Playa Tasarte

- Playa San Nicolàs

Roque Nublo.jpg

Diving

- El Cabron

- La Catedrale

- Sardina

- Baja Fernando

- Baja de Pasito Blanco

- Risco Verde 

- Tallarte